mercoledì 18 ottobre 2017

ONU
Wednesday 18 October 2017 First Committee. Prevention of an Arms Race in Outer Space. Statement by H.E. Archbishop Bernardito Auza
holyseemission.org
Mr. Chair, This year marks the fiftieth anniversary of the Outer Space Treaty, which, along with the 1968 Rescue Agreement, the 1972 Liability Treaty, and the 1976 Registration Treaty, provides a foundational framework for ensuring that the conflicts that plague States on earth do not extend to outer space. (...) 
Polonia
Polonia, primate: "Sospenderò preti anti-profughi"
La Repubblica
Le parole dell'arcivescovo metropolita di Gniezno, monsignore Wojciech Polak, arrivano in un momento particolarmente delicato: il Paese si è rifiutato di accogliere come impongono le regole Ue una quota dei migranti sbarcati in Italia e Grecia -- Il primate di Polonia, l'arcivescovo metropolita di Gniezno, monsignore Wojciech Polak, ha intimato che sospenderà ('a divinis') qualsiasi prete cattolico che parteciperà a manifestazioni contro i migranti. (...) 
CNS - Crux
(Cindy Wooden) Pope Francis is famous for giving interviews, and he says he prefers small, neighborhood newspapers and magazines. “In fact, in those cases I really am listening to the questions and concerns of common people. I try to respond spontaneously, in a conversation I hope is understandable, and not with rigid formulas,” he said. A new book collecting his interviews is coming out this week in Italian. (...)
SIR
“La Germania è un Paese fortemente contrassegnato dalla convivenza tra cattolici e protestanti. La prospettiva del dialogo è molto pratica e riguarda le coppie miste. La grande speranza che si nutre, da parte nostra, è quella che arrivi presto un giorno in cui una coppia tale possa ricevere assieme la comunione”. Lo ha detto Volker Leppin, teologo protestante e docente di Storia delle Chiese all’Università “Eberhard Karl” di Tubinga, durante il convegno “Passione per Dio. Spiritualità e teologia della Riforma a 500 anni dal suo albeggiare”, che si svolge oggi e domani nella Pontificia Università Lateranense, a Roma. Il teologo ha (...)
Cina
Hong Kong bishop emphasizes pastoral over political concerns
Crux
(Christopher White) In an exclusive interview with Crux, Hong Kong's new bishop spoke of how he is focusing on pastoral matters over political concerns. Yeung says he devoting attention to young people, the elderly, and building social solidarity, rather than emphasizing political disagreement with the government. (...)
Italia
Come pellegrini in cerca di Dio. Due libri di Luigi Mistò
L'Osservatore Romano
È la «ricerca di Dio» il filo conduttore dei due più recenti libri di monsignor Luigi Mistò, L’amore più grande. La rivoluzione della misericordia (Venezia, Marcianum Press, 2016, pagine 61) e Cerco solo te, solo per te (Venezia, Marcianum Press, 2017, pagine 61). Lo ha sottolineato il cardinale Pietro Parolin nella presentazione che si è svolta a Roma, martedì 17 ottobre, a Palazzo Pio. Una ricerca, ha detto il segretario di Stato, che «attraversa ogni epoca e ogni contesto sociale, tanto da caratterizzare l’esistenza stessa dell’uomo sulla terra», che coinvolge l’uomo nell’intimo, lo porta a un «incontro», quello con la misericordia, e lo spinge all’annuncio, quello della risurrezione.
Aica
Murió esta mañana en la ciudad de Cebu a la edad de 86 años, el cardenal filipino Ricardo Vidal, arzobispo emérito de Cebú de 1985 a 2010. El papa Francisco expresó sus condolencias con un telegrama enviado al arzobispo de Cebú, monseñor José S. Palma: “Uniéndome a ti en expresar profunda gratitud por el incansable y dedicado servicio del difunto cardenal a la Iglesia, y por su constante defensa del diálogo y la paz para todo el pueblo de Filipinas, encomiendo su alma al infinito amor y misericordia de nuestro Padre celestial”, expresó el pontífice. Murió esta mañana en la ciudad de Cebu (...)
L'Osservatore Romano
(Riccardo Burigana) «La celebrazione del sessantesimo anniversario della sua fondazione è un’occasione per la Conferenza cristiana dell’Asia e per il movimento ecumenico internazionale per rendere grazie al Signore del comune impegno in Asia per il dialogo e per l’unità»: con queste parole il reverendo Olav Fykse Tveit, segretario generale del World Council of Churches (Wcc), ha voluto ricordare quanto il cammino ecumenico deve alla Conferenza cristiana dell’Asia (Cca). Tveit ha pronunciato queste parole durante l’incontro svoltosi a Yangon, in Myanmar, organizzato dalla Cca, proprio per celebrare il giubileo di diamante.
Religión digital
(Cameron Doody) El Secretario de Estado "cree en la diplomacia, y no en nuestra fe". "Con todos mis años de experiencia directa, tengo que hablar". El cardenal Joseph Zen, obispo emérito de Hong Kong, no se cansa nunca en denunciar los giros que percibe como equivocados en la diplomacia que prosigue la Santa Sede con China. El último: que el cardenal Secretario de Estado, Pietro Parolin, tiene "una mente envenenada" en lo que se refiere a las relaciones de la Iglesia con el gigante asiático, fruto de una preocupación más con "la diplomacia, y no con nuestra fe". (...)
India
Indian bishop asks govt to protect Rohingya refugees
UCANews
(Umar Manzooer Shah) Bishop Ivan Pereira of Jammu–Srinagar in northern India has asked the national government to ensure the safety of Muslim Rohingya refugees threatened by right-wing Hindu groups. Death threats have caused more than 1,200 Rohingya to flee from the Jammu region where they have been sheltering since 2012 when ethnic violence flared in Buddhist-majority Myanmar. (...)
Costa Rica
Oltre 5mila sfollati per la tormenta tropicale: la Chiesa impegnata per l'accoglienza
Fides
Non si placa in America Centrale la furia della tempesta tropicale Nate: almeno 8 morti in Costa Rica e circa 5mila sfollati, come riferito dal presidente Luis Guillermo Solis. Secondo il capo della National Emergency Commission (CNE), Ivan Brenes, sono stati allestiti circa 80 rifugi per ospitare le persone evacuate. (...)
Rome Reports
En la catequesis de hoy Francisco recordó que debemos mantener la esperanza incluso cuando perdemos a un ser querido o se aproxima a la muerte. El Papa explicó que “la muerte es un misterio y que la civilización moderna trata de disimularla” y que por eso, cuando llega “nadie está preparado”. Francisco dice que la muerte nos enseña la fugacidad del tiempo y nos indica que solamente el bien y el amor que sembramos mientras vivimos permanecen. “La muerte es un misterio, manifiesta la fugacidad de la vida, nos enseña (...)
General Audience: Pope reflects on hope when facing Christian death
people.unipi.it
(Pierluigi Consorti) Il Cardinale Robert Sarah ha diffuso una sua personale interpretazione del Motu proprio Magnum Principium che ha recentemente modificato il canone 838 del codice di diritto canonico.  La riforma si è resa necessaria per chiarire quali debbano essere i termini della relazione fra la competenza legislativa propria assegnata in materia liturgica alle Conferenze episcopali e la competenza esecutiva della Sede apostolica alla luce dei principi conciliari. Il canone si esprimeva per la verità in modo già sufficientemente chiaro, ma la prassi amministrativa aveva generato molte difficoltà applicative, che la riforma ha voluto definitivamente dissipare. (...)
Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Udienza di Papa Francesco ai Delegati della “World Conference of Religions for Peace”
Alle ore 9.00 di questa mattina, nell’Auletta dell’Aula Paolo VI, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza i Delegati della “World Conference of Religions for Peace” ed ha rivolto loro il discorso che riportiamo di seguito:
Cari amici, do il mio cordiale benvenuto a voi e vi ringrazio per la vostra visita. Ringrazio il Cardinale Tauran per la sua presentazione. La pace è un compito urgente anche nel mondo di oggi, in cui tante popolazioni sono lacerate da guerre e violenze. La pace è, nello stesso tempo, dono divino e conquista umana. Per questo i credenti di ogni religione sono chiamati ad invocarla e a intercedere per essa; e tutti gli uomini di buona volontà, specialmente quanti ricoprono incarichi di responsabilità, sono chiamati a operare per essa, con il cuore, con la mente e con le mani, sì, perché la pace si costruisce i modo “artigianale”. In questo lavoro, pace e giustizia si costruiscono insieme.
(Testo)
Agência Ecclesia
As Cáritas dos países lusófonos afirmam que a Igreja “não pode ficar alheia” às problemáticas como a “pobreza, desigualdades e fome, intensidade dos fluxos migratórios” e no comunicado final do seu 9.º fórum apresentam linhas de ação. No documento enviado à Agência ECCLESIA, pela Cáritas Portuguesa, as organizações vão “contribuir” para que o conteúdo da Encíclica do Papa Francisco ‘Laudato Si’ se torne “mais acessível” como como ferramenta para “consciencialização da sociedade” adaptando-a à realidade social, económica e cultural de cada país. (...)
Argentina
«Così Bergoglio ha aiutato gli schiavi delle discariche di Buenos Aires»
Avvenire
() Argentina: dopo la crisi del 2001 il 45% della popolazione cade in povertà. Nasce il Movimento dei Lavoratori Esclusi, appoggiato da Bergoglio. Il loro promotore Juan Grabois ne racconta le origini -- Tre incontri hanno cambiato la vita di Juan Grabois, classe 1983, l’avvocato dei cartoneros argentini: (...)
Sudafrica
Vescovi Sud Africa: Zuma non credibile nella lotta contro la corruzione. Serve una Corte anti-corruzione

SIR
“Quando accuse di corruzione pendono sulla testa di un presidente in carica per così tanto tempo, qualcosa cede. Nel nostro caso, la fibra morale della nostra nazione ha subito danni enormi a causa della perdita di fiducia delle persone nell'ufficio del presidente e nella sua capacità di combattere la corruzione a tutti i livelli di governo”. Sono parole che i vescovi del Sud Africa hanno scritto all’indomani di una sentenza della Corte suprema di appello del 13 ottobre che potrebbe riaprire dopo otto anni la possibilità di procedimento (...)
Agência Ecclesia
O Papa Francisco condenou hoje o atentado terrorista registado no sábado em Mogadíscio, capital da Somália, que vitimou centenas de pessoas. “Desejo manifestar a minha dor pelo massacre acontecido há dias em Mogadíscio, Somália, que provocou mais de 300 mortos, entre eles algumas crianças”, disse, no final da audiência pública semanal, que decorreu na Praça de São Pedro. “Este ato terrorista merece a mais firme deploração”, acrescentou o Papa, realçando que o mesmo atingiu uma população já muito sofrida. (...)
Italia
Tv2000
Su Tv2000 Francesco risponde alle domande di Don Marco Pozza per il programma ‘Padre nostro’, in onda dal 25 ottobre alle ore 21. Dalla conversazione è nato anche il libro del Papa edito da Rizzoli e LEV in uscita in Italia il 23 novembre. Ecco il video
“Diciamo di essere cristiani, diciamo di avere un padre, ma viviamo come, non dico come animali, ma come persone che non credono né in Dio né nell’uomo, senza fede, e viviamo anche facendo del male, viviamo non nell’amore ma nell’odio, nella competizione, nelle guerre. È santificato nei cristiani che lottano fra loro per il potere? È santificato nella vita di quelli che assoldano un sicario per liberarsi di un nemico? È santificato nella vita di coloro che non si curano dei propri figli? No, lì non è santificato il nome di Dio”.
Nigeria
Four British missionaries kidnapped in Nigeria
Reuters - The Guardian
Four Britons have been kidnapped in the southern Delta state in Nigeria, according to the police. The authorities are attempting to rescue the four people, who were taken by unidentified gunmen on 13 October, said Andrew Aniamaka, a spokesman for Delta state police. Kidnapping for ransom is common in parts of Nigeria. In the past few years, a number of foreigners have been kidnapped in the Niger Delta region, which holds most of the country’s crude oil – Nigeria’s economic mainstay. (...)
Giordania
Jordan rejects attempts seeking to alter historic status in Jerusalem
Xinhua
King Abdullah II of Jordan on Wednesday stressed the country's rejection of any attempts to alter the historic situation in Jerusalem which honors coexistence, the state-run Petra news agency reported. At a meeting with Theophilos III, Patriarch of the Holy City of Jerusalem and All Palestine, the king highlighted efforts to protect the holy Islamic and Christian sites in Jerusalem. (...)
Huffington Post
(Maria Antonietta Calabrò) Il fondo di investimento di diritto maltese Futura Kappa passa alla controffensiva legale contro l'Istituto per le opere di Religione (IOR), la cosiddetta banca vaticana, presieduta da Jean-Baptiste de Franssu, dopo che la scorsa settimana un comunicato dell'Istituto e dichiarazioni del Portavoce della Sala Stampa vaticana avevano reso noto che il 6 ottobre era stata avviata una causa civile per danni a Malta per rientrare di un investimento di 17 milioni di euro in un fondo, che poi si è scoperto il fondo immobiliare essere Futura Kappa del Gruppo Optimum. (...)
Libia
«Rischio sparatorie in mare. A Ong e pescatori ordine di allontanarsi dalle motovedette libiche 
Avvenire
(Nello Scavo) Non tira bonaccia nel Canale di Sicilia, non solo perché continuano ad arrivare migranti: 143 quelli sbarcati ieri a Lampedusa. I capovolgimenti di fronte in Libia hanno costretto le autorità marittime a lanciare nei giorni scorsi un «warning» urgente: «Non avvicinarsi alle acque territoriali libiche. Rischio reazione armata». I destinatari sono le navi delle ong e perfino i pescatori tunisini. Dal centro di coordinamento dei soccorsi di Roma le notizie filtrano a mezza bocca: «Possiamo solo dare informazioni di cronaca», viene spiegato senza però smentire il contenuto dell' avviso.
Vaticano
Processo Fondazione Bambino Gesù: Profiti ricorre in appello
Radio Vaticana
(Massimiliano Menichetti) L’ex presidente della Fondazione Bambino Gesù, Giuseppe Profiti e il suo avvocato d’ufficio, Antonello Blasi, ricorrono in appello. L’istanza è stata presentata presso la cancelleria del Tribunale Vaticano, sabato scorso, il giorno stesso della sentenza del processo per la distrazione di fondi della Fondazione Bambino Gesù. Profiti è stato condannato per abuso d’ufficio ad un anno di reclusione, con sospensione condizionale della condanna per cinque anni; alla interdizione temporanea dai pubblici uffici per un anno e alla multa di 5mila euro. L’imputato ha ancora quattro giorni di tempo per depositare le motivazioni del ricorso, quindi verrà data comunicazione (...)
Nigeria
Quatre missionnaires britanniques enlevés dans le sud du Nigeria
VoA
Quatre missionnaires britanniques ont été enlevés par des rebelles présumés près de la ville pétrolière de Warri, dans le sud du Nigeria. Les ressortissants britanniques ont été enlevés le 13 octobre "par un groupe de cinq rebelles" à Enukorowa, près de Warri, dans l'Etat du Delta, a affirmé à l'AFP un habitant, Theo Fakama. (...)
Radio Vaticana
(Federico Piana) "Coraggioso" e "originale". Mons. Fernando Chica Arellano, Osservatore Permanente della Santa Sede presso le Organizzazioni delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura, utilizza questi due aggettivi per definire il discorso pronunciato ieri da Papa Francesco alla Fao in occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione. Il coraggio è quello di parlare di "amore" come parte integrante dei "rapporti internazionali" e di accelerare sull'importanza della "volontà" nel contesto della lotta alla fame: "agire ma con amore", la sintesi che ne fa mons Arellano. (...)
Italia
Italiani all’estero. Migrantes: sono quasi 5 milioni. 124mila nel 2016, +15,4%. E sono soprattutto giovani che non rientreranno più
Sir
(Giovanna Pasqualin Traversa) Fuga obbligata ma anche voglia di riscatto. Sono le motivazioni che sempre più spingono gli italiani ad emigrare all’estero. E a partire non sono solo giovani, ma anche famiglie intere e pensionati. È la fotografia scattata dal Rapporto italiani nel mondo 2017 della Fondazione Migrantes. La ricerca, giunta alla dodicesima edizione, rivela come nel 2016 le iscrizioni all’Aire (Anagrafe italiani residenti all’estero) siano state 124.076 con un aumento di oltre 16mila unità rispetto all’anno precedente (+15,4%). (...)
Aci prensa
(Álvaro de Juana) Desde hace unos días, a través de la red social de mensajería instantánea Whatstapp, se ha propagado el rumor de que la salud de Benedicto XVI se habría resentido gravemente y otros mensajes en los que se asegura que incluso habría muerto. Sin embargo, la Vice directora de la Oficina de Prensa de la Santa Sede, Paloma García Ovejero, ha desmentido de forma categórica ambos rumores. Hoy mismo, en España los bulos han ido a más y son muchos los que están recibiendo mensajes en los que se da por hecho que el Papa emérito habría muerto. (...)
Vaticano
Cardenal Pietro Parolin califica de "histórica" la visita del papa Francisco a Colombia

wradio
(Néstor Ponguta) En diálogo con La W, el segundo del Vaticano dijo que los colombianos deben cumplir algunas condiciones para la paz que son, sobre todo, el perdón, la reconciliación y el amor. La W conversó en exclusiva con el secretario de Estado de la Santa Sede y segundo hombre en el Vaticano, el cardenal Pietro Parolin.
W Radio: Hace un poco más de un mes acaban de estar en Colombia y el papa Francisco, más que un primer paso, nos ha dejado una honda huella. ¿Cómo vieron esta situación?
Pietro Parolin: Yo creo que este de veras ha sido un viaje histórico y muy esperado, porque había y hay un gran deseo y un gran anhelo por la paz. Y el papa fue con su palabra, pero sobretodo con su presencia, a decir que la paz es posible. Que tenemos que caminar paso por paso en esta senda y que, por supuesto, hay que cumplir algunas condiciones para la paz que son, sobre todo, el perdón, la reconciliación y el amor. (...)
Vaticano
Pope prays for victims in Somalia: God wants to heal us from death
Crux
(Claire Giangravé) “I pray for the dead and the wounded, for their families and for all the people of Somalia,” Pope Francis said during his weekly general audience. Death, the pope said, is a “blight” that spoils God’s design of love and “the Savior wants to heal us” from it. -- Speaking at his weekly general audience, Pope Francis expressed his closeness to the more than 300 victims of a terrorist attack in the capital of Somalia on (...)
Agência Ecclesia
A Fundação Fé e Cooperação (FEC), da Igreja Católica em Portugal, promoveu o encontro inter-religioso ‘Todos à Mesa por uma Mesa para Todos’ com a Comunidade Islâmica, que acolheu a iniciativa na Mesquita de Lisboa. “Como organização católica percebemos, e temos cada vez mais tomado consciência, do papel das Igrejas, das religiões em temas que se cruzam como a paz, as migrações, as alterações climáticas”, explicou Margarida Alvim da FEC em declarações à Agência ECCLESIA. A engenheira florestal sublinha que as Igrejas pela proximidade das pessoas, populações e comunidades locais podem “trabalhar muito a educação (...)
Vaticano
Riapre agli studiosi il Salone sistino della Biblioteca vaticana
L'Osservatore Romano
-I frutti di una promessa di Cesare Pasini
-Congiungere il nuovo all’antico
di Paolo Portoghesi
-Banco di prova per artisti promettenti
di Alessandro Zuccari
I frutti di una promessa
(Cesare Pasini) «Posso dare la bella notizia che il Salone sistino, attualmente inserito nel percorso dei Musei vaticani, tornerà a essere adibito a Sala di consultazione della Biblioteca apostolica vaticana. Per rendere operativo questo nuovo uso saranno necessari adattamenti che andranno progettati e predisposti con la massima cura e che non potranno certamente essere conclusi per la riapertura della Biblioteca: ma mi è gradito annunciare questa novità che, a tempo debito, favorirà maggior spazio agli studiosi e un maggior numero di volumi a scaffale aperto a loro disposizione». Ritrovo questa promessa in una newsletter inviata il 7 dicembre 2008 a molti studiosi e amici della Biblioteca vaticana.
Anglicannews
The UK’s Prime Minister, Theresa May, has given her backing to the Church of England’s new anti-slavery programme. The Clewer Initiative was launched today at Lambeth Palace, the London home and headquarters of the Archbishop of Canterbury. “Modern slavery is a barbaric crime which destroys the lives of some of the most vulnerable in our society,” Prime Minister May said. “I value the work that the Clewer Initiative will be doing to enable the Church of England dioceses and wider church networks to develop strategies to tackle modem slavery.” (...)
Vaticano
Il Pontefice per la morte del cardinale Vidal
L'Osservatore Romano
Il cardinale filippino Ricardo J. Vidal, arcivescovo emerito di Cebu, è morto mercoledì 18 ottobre all’età di 86 anni. Appresa la notizia il Papa ha fatto pervenire all’arcivescovo Jose S. Palma, successore del porporato, il messaggio di cordoglio che diamo in una nostra traduzione dall’inglese.
Agência Ecclesia
O Papa Francisco disse hoje no Vaticano que a sociedade deve assumir a questão da morte, com um “são realismo” que evita o “delírio da omnipotência”, numa catequese dedicada à esperança na ressurreição. “Quando a morte chega, para aqueles que nos rodeiam ou para nós mesmos, encontramo-nos impreparados, desprovidos de um ‘alfabeto’ adequado para esboçar palavras de sentido em torno do seu mistério, que ainda permanece”, referiu, no início da audiência pública semanal que decorreu na Praça de São Pedro (...)
Italia
Cinquant'anni di dialogo cattolico-metodista. Domani una delegazione  sarà accolta in udienza da papa Francesco
Riforma.it
(Tim Macquiban) Nell’ottobre di quest’anno ricorre il 50° anniversario della prima riunione della Commissione internazionale cattolico-metodista (Mercic) che si tenne ad Ariccia, vicino a Roma. Da quella data ha avuto inizio un dialogo continuo che è andato avanti per periodi di cinque anni con resoconti conclusivi presentati agli incontri quinquennali del Consiglio metodista mondiale.(...)
Kenya
I Vescovi: “La crisi politica può essere un’opportunità di dialogo per affrontare i problemi del Paese”
Fides
“La crisi politica può essere un’opportunità per avviare un dialogo sincero sui problemi irrisolti del Paese” affermano i Vescovi del Kenya in un messaggio giunto all’Agenzia Fides, mentre il Paese si sta dibattendo nella più grave crisi politica e istituzionale dopo le contestate elezioni presidenziali del 27 dicembre 2007. (...)
CNA/EWTN News
Anti-Christian persecution is “worse than at any time in history” and in many cases genocide and other crimes against humanity “now mean that the Church in core countries and regions faces the possibility of imminent wipe-out,” says a new report from Aid to the Church in Need. The report, titled “Persecuted and Forgotten?”, covers the years 2015-2017. Its contents are bleak, describing Christianity as “the world’s most oppressed faith community.” Anti-Christian persecution in the worst regions has reached “a new peak” and its impact is “only now beginning to be felt in all its horror.” (...)
Argentina
Trovato il cadavere di Maldonado, difendeva i diritti Mapuche in Argentina
globalist
Purtroppo era la fine che tutti temevano e le speranze di ritrovarlo vivo erano al lumicino: il cadavere di Santiago Maldonado, l'attivista argentino di 28 anni scomparso il 31 luglio durante una protesta della 'Resistenza ancestrale Mapuche' mentre difendeva la terra del popolo Mapuche è stato ritrovato nel fiume Chubut in Argentina. (...) 
Stati Uniti
I Vescovi: urge prorogare la protezione temporanea agli emigrati da El Salvador e Honduras
Fides
Prolungare lo Status di Protezione temporanea (TPS) per quanti provengono dal Salvador e dall’Honduras, di fronte alla revisione del Congresso e alla possibilità di chiuderlo definitivamente. E’ la richiesta contenuta nel rapporto sullo Status di Protezione temporanea dei migranti, intitolato (...)
Vaticano
Religioni & pace. Cardinale Jean-Louis Tauran: “La forza è una debolezza. Viene usata da chi non ha più argomenti”
SIR
(M. Chiara Biagioni) “Dobbiamo dimostrare, con la coerenza della vita, che è possibile vivere insieme, dobbiamo diffondere il rispetto per la vita umana, per ogni vita umana, incoraggiare l’apertura all’altro. Ed essere convinti che la differenza non è un male ma una ricchezza. La forza in realtà è una debolezza. Viene usata da chi non ha più argomenti". Intervista al cardinale Jean-Louis Tauran, presidente del Pontificio Consiglio (...)
Vaticano
Nuovo tweet del Papa: "Possano gli artisti irradiare la bellezza della fede e proclamare la grandezza della creazione di Dio e il suo amore infinito per tutti." (18 ottobre 2017)
Twitter
Spagnolo
Inglese
Italiano 
Portoghese
Polacco
Latino
Francese 
Tedesco
Arabo
Vietnam
Vietnamese bishops journey with young families
UCANews
Catholic bishops in Vietnam have stressed traditional Christian marriage values, saying current social and cultural pressures were destroying young families. "We would like to invite young families to uphold and encourage the values of Catholic marriage," the bishops said in a pastoral letter to Vietnamese Catholics.(...)
Sala stampa della Santa Sede
Pubblichiamo di seguito il telegramma di cordoglio per la morte, avvenuta questa mattina, del Cardinale Ricardo J. Vidal, Arcivescovo emerito di Cebu (Filippine), del Titolo dei Ss. Pietro e Paolo a Via Ostiense, inviato dal Santo Padre Francesco a S.E. Mons. Jose S. Palma, Arcivescovo di Cebu:
Telegramma del Santo Padre
The Most Reverend Jose S. Palma
Archbishop of Cebu
Deeply saddened to learn of the death of Cardinal Ricardo Vidal, I extend my sincere condolences to you, and to the clergy, religious and lay faithful of the Archdiocese of Cebu. Joining with you in expressing profound gratitude for the late Cardinal’s untiring and devoted service to the Church, and for his constant advocacy of dialogue and peace for all the people in the Philippines, I commend his soul to the infinite love and mercy of our heavenly Father. As a pledge of consolation and hope in the Lord, to all who mourn his passing in the certain hope of the Resurrection, I willingly impart my Apostolic Blessing.
FRANCISCUS PP.
Vatican Insider

(Salvatore Cernuzio) Parla il sacerdote rapito in Nigeria da una banda criminale locale e liberato ieri sera: «Non ho subito violenze. Erano musulmani, ho parlato di amore e li ho chiamati “fratelli”. È stato un miracolo, nessun riscatto pagato». Molto presto tornerà a Firenze. «Ho avuto paura di morire, non lo nego. Ma Dio è stato grande, è grande… Io non ho fatto niente. Tutto quello che è avvenuto è stato un miracolo». Risponde così il sacerdote Maurizio Pallù a Vatican Insider che lo contatta al cellulare mentre si trova ad Abuja, dove è tornato ieri sera (...)
Europa
Giornata europea contro la tratta. Caritas: servono fondi e nuove prassi d'accoglienza
Radio Vaticana
(Roberta Gisotti) 18 ottobre 2017 #LIBERAILTUOSOGNO: è il motto dell’11ma Giornata europea contro la tratta degli esseri umani  impresso su un palloncino da far volare in aria. Un gesto a significare la liberazione del sogno di centinaia di migliaia di bambini, donne e uomini del pianeta, che ogni giorno vengono portati via con l’inganno dai loro Paesi di origine, per arrivare in altri Stati, allo scopo di essere sfruttati nell’ambito della prostituzione, del lavoro illegale, dell’accattonaggio forzato, dello spaccio di droghe, di altre attività criminose e perfino del traffico di organi. Secondo stime dell’Onu sarebbero quasi un milione le sospette vittime di tratta e/o di grave sfruttamento in Europa, a fronte di un enorme giro d’affari, che travalica i confini e percorre le rotte dei migranti da un continente all’altro. (...)
Myanmar
Anglicans and Protestants welcome Pope Francis’ visit to Myanmar
ACNS
Anglicans and Protestants in Myanmar are looking forward to Pope Francis’ visit to the country next month. Pope Francis will visit Yangon and Nay Pyi Taw at the end of November, ahead of a visit to Bangladesh. Nant Myat Noe Aein, a 21-year-old youth leader in the Church of the Province of Myanmar, (...)
Radio Vaticana
A sopresa domenica scorsa Papa Francesco all’Angelus ha annunciato un’Assemblea speciale del Sinodo dei vescovi per la regione Panamazzonica, che avrà luogo a Roma nel mese di ottobre 2019. Accogliendo il “desiderio” di alcune Conferenze episcopali dell’America Latina, nonché la “voce” di pastori e fedeli di tutto il mondo, il Papa ha spiegato che  “scopo principale di questa convocazione è individuare nuove strade per l’evangelizzazione di quella porzione del Popolo di Dio, specialmente degli indigeni, spesso  (...)
Grecia
Mount Athos monks vow to defend ban on women visitors despite new equality law
The Tablet
(Jonathan Luxmoore) 'It is another violation of God's law, just like existing legislation which permits cohabitation agreements between same-sex couples' -- Orthodox monks on Greece's Mount Athos have vowed to defend their centuries-old ban on all female visitors, after a new government-sponsored equality law enabled citizens to change their gender at will. (...)
elperiodico.com.gt
(Gonzalo Marroquín Godoy) Casi 20 años después vuelve a cobrar notoriedad un caso que nunca quedó aclarado totalmente. Si no estoy mal, el 23 de abril de 1998 monseñor Juan Gerardi presentó, en compañía del Arzobispo metropolitano, Próspero Penados del Barrio, el informe titulado “Guatemala: Nunca más”, que fue la culminación del proyecto conocido como “Recuperación de la Memoria Histórica” o “Remhi”, como se le conocía por medio de la prensa. Aquel informe documentó más de 55 mil casos de violaciones a los Derechos Humanos, de los cuales se responsabilizaba en 79.2 por ciento al Ejército, y el resto a las fuerzas de la URNG, la guerrilla izquierdista. (...)
Vaticano
Bollettino della Sala stampa della Santa Sede: Rinunce e Nomine
Sala stampa della Santa Sede
-Rinuncia e successione del Vescovo di Montenegro (Brasile)
-Nomina del Nunzio Apostolico in Norvegia
-Nomina del Vescovo di Evansville (U.S.A.)
Rinuncia e successione del Vescovo di Montenegro (Brasile)
Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Montenegro (Brasile) presentata da S.E. Mons. Paulo Antônio De Conto.
Gli succede S.E. Mons. Carlos Rômulo Gonçalves e Silva, finora Vescovo Coadiutore della medesima diocesi.

Nigeria
Liberato don Maurizio Pallù: sto bene, ho sentito la vicinanza di Maria
Radio Vaticana
E’ stato liberato ieri sera don Maurizio Pallù, sacerdote italiano della diocesi di Roma di 63 anni, rapito giovedì scorso in Nigeria dove è missionario come catechista del Cammino neocatecumenale. Oggi, tra l’altro, è il suo compleanno. La Diocesi di Roma si rallegra per la liberazione ed esprime gratitudine al Signore. Tante le preghiere in questi giorni per il missionario, a cominciare da Papa Francesco.  (...)
Vaticano
Pope on interviews: Church must listen, respond to people’s questions
CNS
(Cindy Wooden) Replying to questions and giving interviews are a “pastoral risk” Pope Francis said he is prepared to take, because it is the best way to know and respond to people’s real concerns. “I know this can make me vulnerable, but it is a risk I want to take,” the pope (...)
Italia
Per alcuni è già cominciato, anche se mancano due anni, il "Sinodo Panamazzonico" mediatico ...
(a cura Redazione "Il sismografo")
(Luis Badilla - Francesco Gagliano - ©copyright) Mancano due anni all'Assemblea Speciale del Sinodo dei Vescovi per la regione Panamazzonica (in programma per ottobre 2019) e già diversi esperti in questioni vaticane, e anche un po' meno esperti, hanno aperto un loro proprio sinodo mediatico dove concetti, parole, citazioni si accumulano senza nessun rapporto vero e reale con ciò che sarà al centro di questa particolare assemblea sinodale.
Ognuno, esperto o meno, autorevole o poco preparato, già sottolinea la questione primaria di questo sinodo e lo fa ignorando le uniche fonti certe che andrebbero prese in considerazione: le parole pronunciate dal Papa domenica scorsa, prima dell'Angelus.
Italia
Emanuela Orlandi, M5s chiede commissione. Il fratello: “Papa Francesco mi disse che era morta, ma non mi ha più ricevuto”
Il Fatto Quotidiano
(Gisella Ruccia) “Mi fa un certo effetto parlare qui, al Senato, a poche decine di metri da dove è stata vista l’ultima volta Emanuela, quando lei fu avvicinata da uno sconosciuto per un’offerta di lavoro”. Esordisce così Pietro Orlandi, fratello di Emanuela, la ragazza quindicenne scomparsa il 22 giugno 1983, nel suo commosso intervento tenutosi nella sala Nassirya di Palazzo Madama, (...)
Aci prensa
(Giselle Vargas)  El Cardenal Giuseppe Versaldi, Prefecto de la Congregación para la Educación Católica, propuso cinco claves para que una pastoral educativa “responda en profundidad a los desafíos actuales de la sociedad” a la “luz de la voluntad de Dios, según su proyecto de amor”. El Purpurado participó en el VI Congreso Nacional de Educación Católica, el pasado 12 y 13 de octubre, organizado por la Conferencia Episcopal de Chile, la Pontificia Universidad Católica y el instituto de educación Superior Duoc UC. (...)