venerdì 9 dicembre 2016

Vaticano
Santa Marta: “No a preti rigidi e mondani. Quelli con mantelli e gioielli scadono nel ridicolo”
Zenit
(Salvatore Cernuzio) Nella Messa mattutina, il Papa ricorda la missione di ogni prete: “Mediatore tra Dio e gli uomini, non funzionario che non si sporca le mani” -- Che Papa Francesco fosse allergico a certi fronzoli legati a tradizioni del passato, era cosa risaputa. Ma oggi a Santa Marta, criticando ancora una volta quei preti che annacquano il loro prezioso ministero in rigidità e mondanità,  (...)
Russia
Cirillo e la banca Peresvet
SettimanaNews
La banca del patriarcato di Mosca è in fallimento. La notizia è apparsa su La Croix del 30 novembre. Il fatto non ha avuto alcuna eco, se non in ambienti bancari, già molto riottosi a fidarsi degli istituti russi. Si tratta della banca Peresvet, messa sotto amministrazione controllata il 21 ottobre scorso e che avrebbe avuto una perdita per i propri clienti di 227 milioni di euro, inghiottiti da investimenti e gestioni azzardate. Il nome della banca è quello di un monaco soldato russo, Alexandr Peresvet, noto per le sue gesta eroiche nella battaglia di Kulikovo, combattuta fra tartari e mongoli contro i russi nel 1380. (...)
Australia
Australian Archbishop Says the Church Should Not Strive for “False Clarity”
America
(Michael O'Loughlin) Archbishop Mark Coleridge thinks some of his fellow prelates are afraid of confronting reality. As the head of the Archdiocese of Brisbane on the east coast of Australia, the archbishop was a delegate to the synod of bishops in Rome in 2015. There, he said, he witnessed healthy disagreement about issues important to families during the two-week meeting—prompted by Pope Francis’ call for open and honest dialogue. That debate has continued more than a year after the synod came to a close, with some (...)
Stati Uniti
«SILENCE». Intervista a Martin Scorsese (intervista integrale)
La Civiltà Cattolica
(Antonio Spadaro) A gennaio uscirà nelle sale cinematografiche Silence, un film di Martin Scorsese ispirato alla vicenda dei martiri giapponesi del XVII secolo. Il nostro direttore ha realizzato un’ampia intervista con il regista, incontrandolo nella sua casa di New York e a Roma, e sviluppando un dialogo durato otto mesi. Scorsese si mette a nudo rivelando il lungo processo di gestazione del film, ma anche un modo singolare di viverne la storia, che riconosce come parte della propria vita complessa, contraddittoria, ma alla ricerca di una grazia. (...) 
Maria e Giuseppe, trascinando i loro piccoli trolley, incontrano grandi difficoltà per trovare un posto sicuro per poter rimanere nel Regno Unito: è la trama del video «A Very British Nativity», una storia ovviamente rivisitata della Natività e realizzata grazie a dei giovanissimi ragazzi e ragazze prestati alla recitazione. L’obiettivo è quello di sensibilizzare circa gli ostacoli e le sfide che i richiedenti asilo affrontano ogni giorno.
Agência Ecclesia
O presidente da Câmara de Lisboa lamentou hoje no Vaticano a falta de "vontade política" para acolher refugiados na Europa, num encontro com cerca de 80 autarcas de todo o mundo promovido pela Santa Sé. O encontro internacional com o tema 'Os refugiados são nossos irmãos e irmãs" é organizadao pela Academia Pontifícia para as Ciências, pretendendo alertar para a situação dos mais de 125 milhões de refugiados no mundo. (...)
«Il 2016 è stato un anno disastroso per i diritti umani nel mondo». È una diagnosi impietosa e senza appello quella espressa ieri dall’Alto commissario delle Nazioni Unite, Zeid Raad Al Hussein, in vista della giornata mondiale per il rispetto dei diritti umani, che si celebra domani 10 dicembre. Hussein ha denunciato «la pressione senza precedenti sugli standard internazionali dei diritti umani che rischia di azzerare l’insieme unico di protezioni messe in atto dopo la seconda guerra mondiale». In questo quadro, «la Siria è l’esempio più brutale di un fallimento su tutta la linea».
Canada
Letter Details How to Address Assisted Dying
CNS - America
(Philippe Vaillancourt) In a pastoral letter addressing medical aid in dying, the Atlantic Episcopal Assembly says that "the pastoral care of souls cannot be reduced to norms for the reception of the sacraments or the celebration of funeral rites." The four-page letter, issued in late November, offers a "pastoral reflection" on the challenges the assisted-dying law, passed in June, poses to the Canadian Church. (...) 
Europa
La dichiarazione della commissione Giustizia e pace Europa per la giornata mondiale dei diritti umani. Per una vita dignitosa
L'Osservatore Romano
«Riconquistare la fiducia e contrastare la paura»: è il titolo della dichiarazione della commissione Giustizia e pace Europa diffusa in occasione della giornata mondiale per i diritti umani che sarà celebrata il 10 dicembre. «Viviamo in un mondo pieno di insidie in molte aree geografiche, siano esse di natura politica, economica, sociali o culturali. Sempre più persone — si legge nel testo — si sentono insicure e sono convinte che le loro preoccupazioni non vengono prese sul serio. Accettare trasgressioni di alcuni attori pubblici rischia di aprire la porta all’intolleranza o addirittura ai crimini di odio. I disordini producono paure. Dobbiamo prendere sul serio i timori e ascoltare con attenzione chi li esprime. I timori rafforzano la tendenza al populismo, al razzismo e all’intolleranza. È importante, quindi, analizzare e capire le ragioni di queste paure».
Vatican Insider
(Miriana Rebaudo) Il presidente della Cei alla Messa per la Festa dell’Immacolata lancia il monito contro la cultura moderna secondo cui ciò che conta è l’apparenza. Annunciare la verità di Cristo, anche se può apparire divisiva» e tanto più davanti ad un pensiero corrente dove a contare sono soprattutto il successo, il potere: l’apparenza insomma, non la realtà ma semmai la sua percezione, non la verità ma le opinioni. Questo il monito del cardinale (...)
Myanmar
Vescovo di Lashio: La mia diocesi, ferita dalla guerra e dalla droga
AsiaNews
(Phillip Za Hawng) Mons. Phillip Za Hawng racconta la drammatica situazione in cui versa la parte settentrionale dello Stato Shan, dove infuriano gli scontri fra esercito governativo e ribelli. La fuga dei civili in Cina per fuggire agli scontri; l’analfabetismo e il commercio di droga dilagante. Una proposta per la pace duratura. (...)
Italia
Rather than pulling a nail, Pope Francis finds another tool
Crux
(John L. Allen Jr.) In a nutshell, Pope Francis's approach to difficult personnel choices is to keep people in place, while entrusting the real responsibility to somebody else and thus rendering the original official, if not quite irrelevant, certainly less consequential. -- Pretty much everything a pope does is important from the point of view of shaping culture in the Catholic Church, but there’s almost nothing more critical than his personnel moves (...)
Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Udienze, Rinuncia e Nomina
*** Santa Marta: omelia del Santo Padre
Papa Francesco ha idealmente consegnato ai seminaristi di Roma le icone di san Policarpo, san Francesco Saverio e di san Paolo mentre sta per essere decapitato, raccomandando loro di vivere il sacerdozio come autentici mediatori tra Dio e il popolo, gioiosi anche sulla croce, e non come funzionari intermediari, rigidi e mondani, attenti solo ai propri interessi e per questo insoddisfatti. È questo il profilo autentico del sacerdote tratteggiato dal Pontefice nella messa celebrata venerdì mattina 9 dicembre nella cappella della Casa Santa Marta.«Il Signore ha sofferto tanto per l’atteggiamento del popolo e alcune volte ha detto: “Fino a quando devo sopportarvi?”» ha affermato Francesco nell’omelia.
Stati Uniti
How I Changed My Mind About Pope Francis
First Things
() Anyone who has stumbled across a long-forgotten diary will understand the embarrassment a journalist feels when he reads his old work. The foolish attachments and false urgencies of the past are there in dry ink, defying the easy airbrushing of memory.Well, last night I decided to go through what I’d written on Francis since his election in March 2013. I will never forget (...)
Bangladesh
Il premier Hasina invita papa Francesco a visitare il Bangladesh
AsiaNews
(Sumon Corraya) Il card. D’Rozario ha incontrato il primo ministro nel suo ufficio. All’incontro era presente anche il nunzio apostolico, arcivescovo George Kocherry. “Esprimo la lealtà al premier e alla nazione, a nome dei 600mila cristiani che rappresento”. (...)
Deutsche Welle
La cita, organizada por la Pontificia Academia de las Ciencias, se desarrolla este viernes (9.12.2016) bajo el título "Europa: Los refugiados son nuestros hermanos". Desde España participan la alcaldesa de Madrid, Manuela Carmena, la regidora de Barcelona, Ada Colau, y su homólogo de Valencia, Joan Ribó, entre otros. La alcaldesa de Roma, Virginia Raggi, destacó en su discurso de apertura que las ciudades a menudo se encuentran en primera línea a la hora de acoger y atender a estas personas que buscan protección. "Queremos dar un techo a estas personas y garantizarles calor humano", señaló. (...)
Europa
Quattro migranti su cinque potrebbero essere considerati da rimpatriare, perché hanno lasciato il loro paese per motivi economici e non per conflitti e violenze. È il dato che emerge secondo l’ultima stima diffusa dal commissario europeo per le migrazioni, gli affari interni e la cittadinanza dell’Ue, Dimitris Avramopoulos, che spiega che sui criteri di valutazione non sono previste novità.
Vaticano
Card. Turkson addresses Vatican conference on lessons learned from Ebola crisis
Radio Vaticana
Cardinal Peter Turkson made an introductory address to a conference reviewing how the Holy See’s response to the Ebola outbreak in West Africa could contribute to other health pandemics such as Zika. The two-day conference in Rome was organized by the Pontifical Council for Justice and Peace and Caritas Internationalis, in conjunction with the US Embassy to the Holy See. (...)
(Luis Badilla - ©copyright) Oggi, con un Comunicato ufficiale, la Santa Sede ha annunciato lo stabilimento di rapporti diplomatici, con scambio di Nunzio e Ambasciatore, tra la Sede Apostolica e la Repubblica Islamica di Mauritania. Con quest'annuncio i Paesi che intrattengono rapporti ufficiali con il Vaticano aumentano a 181.
Kenya
“Lo sciopero dei medici causa sofferenze inimmaginabili ai più deboli” denunciano i Vescovi
Fides
“Esprimiamo la nostra profonda preoccupazione per lo sciopero di medici e infermieri che sta causando sofferenze di proporzioni inimmaginabili ai cittadini keniani” affermano i Vescovi del Kenya in un comunicato inviato all’Agenzia Fides nel quale denunciano le drammatiche conseguenze che sta avendo lo sciopero del personale sanitario. (...)
Vaticano
Papa Francesco: p. Lombardi su “La Civiltà Cattolica”, “il suo è un messaggio profetico”
SIR
Quello di Papa Francesco è “un messaggio che ci sentiamo di definire ‘profetico’”. È quanto afferma padre Federico Lombardi, già direttore della Sala Stampa vaticana, in un intervento pubblicato da “La Civiltà Cattolica” in occasione dell’imminente ottantesimo compleanno del Pontefice. Per Lombardi, “Francesco è molto attento a non restare legato a nessuna ideologia” e “si appoggia sulla base solida della dottrina sociale della Chiesa, ma invita a guardare avanti, affermando valori positivi evidenti, che offrono ispirazione e attorno ai quali si crea un largo consenso”.
La Croix
(Samuel Lieven) Le pape François la dénonce régulièrement, la Bible et les grandes traditions religieuses la condamnent fermement : la médisance est une forme majeure de violence.  Ils ont commencé par admirer Jésus, et ils ont fini par le tuer à cause de la jalousie… Ce n’est pas quelque chose qui s’est passé il y a deux mille ans : c’est ce qui se passe chaque jour dans nos cœurs, dans nos communautés ! » C’est la cible numéro un du pape François. Un des thèmes les plus récurrents dans ses homélies matinales au Vatican. Ragots, cancans, bavardages… (...)
Vaticano
Il segretario per i Rapporti con gli Stati al vertice ministeriale dell’Osce. Non bastano gli impegni solenni
L'osservatore Romano
Si è aperto ieri ad Amburgo il 23° vertice ministeriale dell’Osce (Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa). Presenti tutti i ministri degli esteri dei 57 paesi membri e degli 11 Stati partner. Al centro, i principali temi economici e politici del panorama internazionale. In primis, la lotta al terrorismo globale e la guerra in Siria, nonché la questione del disarmo e le restrizioni ai diritti umani in molte aree del mondo. A rappresentare la Santa Sede è stato l’arcivescovo Paul Richard Gallagher, segretario per i Rapporti con gli Stati, che ha tenuto l’intervento di cui, in questa pagina, pubblichiamo la traduzione integrale.
Signor Presidente, Vorrei iniziare presentando i miei saluti e i miei migliori auguri a questo Consiglio ministeriale. Desidero anche esprimere la gratitudine della Santa Sede al Presidente in carica, Sua Eccellenza il dottor Frank-Walter Steinmeier, Ministro federale degli affari esteri della Repubblica Federale di Germania, come anche all’intera Presidenza tedesca dell’Osce in carica nel 2016, per l’impegno profuso quest’anno e per la sua generosa ospitalità durante questi giorni nella città libera e anseatica di Amburgo.
En estos días, después de la victoria de Trump, se habla mucho sobre el futuro de las relaciones entre La Habana y Washington; relaciones que continuan progresando en el camino del deshielo con acuerdos puntuales. En este artículo de Josefina Vidal Ferreiro, Responsable de la Delegación cubana en la Quinta runión bilateral, se pueden leer diversos detalles que permiten dar una mirada sobre el futuro de la Isla y de las consecuencias para toda América Latina (RD).
(Josefina Vidal Ferreiro) El 7 de diciembre, se celebró la quinta reunión de la Comisión Bilateral Cuba-EE.UU., con la participación de delegaciones presididas por la directora general de Estados Unidos del Ministerio de Relaciones Exteriores, Josefina Vidal Ferreiro, y la secretaria adjunta para el Hemisferio Occidental del Departamento de Estado, Mari Carmen Aponte, respectivamente.
Vaticano
Seconda predica d’Avvento. Quale discernimento
L'Osservatore Romano
Esistono due campi in cui si deve esercitare il dono del discernimento della voce dello Spirito: quello ecclesiale e quello personale. Nel campo ecclesiale, il discernimento degli spiriti «è esercitato in modo autorevole dal magistero, che deve però tener conto, tra gli altri criteri, anche del “senso dei fedeli”, il sensus fidelium». Così padre Raniero Cantalamessa, predicatore della casa pontificia, ha introdotto la seconda predica di Avvento, tenutasi venerdì mattina, 9 dicembre, nella cappella Redemptoris Mater del palazzo Apostolico, alla presenza di Papa Francesco.
Libano
“Missione” libanese per il Gran Mufti della Siria: incontri con il Presidente Aoun e il Patriarca Bechara Rai
Fides
Lo sheikh Ahmad Badreddin Hassoun, Gran Mufti della Siria, ha compiuto mercoledì 7 dicembre una breve ma significativa visita in Libano, dove è stato ricevuto prima dal Presidente libanese Michel Aoun nel palazzo presidenziale di Baabda, e poi dal Patriarca maronita Boutros Bechera Rai presso la sede patriarcale a Bkerkè. (...)
Italia
Le mani di Milano verso il Papa: ecco il logo scelto per la sua visita
Corriere.it - Milano
Le mani (di Milano) che accolgono il Pontefice (sorridente), in una sorta di abbraccio osmotico, e che nel loro insieme arrivano a raffigurare il Duomo e le montagne, al centro una croce, delineata dalla composizione dell’immagine: è il logo scelta dalla Diocesi per la visita di Papa Francesco in città, il prossimo 25 marzo. Decisi anche lo slogan, tratto dagli Atti degli Apostoli, e il poster, già inviato alle 1.107 parrocchie di Milano e alle altre Diocesi
Terra
La alcaldesa de Barcelona, Ada Colau, dijo hoy que la Unión Europea (UE) afronta una encrucijada entre acoger a refugiados o "nuevas formas de fascismo", durante una conferencia de alcaldes europeos celebrada en el Vaticano. Carmena pide en Vaticano empadronar a inmigrantes e impedir su "muerte legal". "Europa ahora mismo se encuentra ante una encrucijada. O acogemos a las personas solicitantes de refugio, o acogemos el racismo, nuevas formas de fascismos que amenazan la misma idea de Europa", (...)
Vaticano
Messa a Santa Marta. Preti autentici
L'Osservatore Romano
Papa Francesco ha idealmente consegnato ai seminaristi di Roma le icone di san Policarpo, san Francesco Saverio e di san Paolo mentre sta per essere decapitato, raccomandando loro di vivere il sacerdozio come autentici mediatori tra Dio e il popolo, gioiosi anche sulla croce, e non come funzionari intermediari, rigidi e mondani, attenti solo ai propri interessi e per questo insoddisfatti. È questo il profilo autentico del sacerdote tratteggiato dal Pontefice nella messa celebrata venerdì mattina 9 dicembre nella cappella della Casa Santa Marta.
SIR
“Sogno la nostra Chiesa bella e pronta a offrire a tutti un Dio vivo, imprevedibile e giovane e Lo sente presente, accanto e che parla, un Dio che ama, ride, piange, che ha un pallino: i poveri, gli ultimi, i nessuno”, così il cardinale Francesco Montenegro, arcivescovo di Agrigento, nell’omelia pronunciata in occasione della Solennità dell’Immacolata Concezione. “La Chiesa per sapere come deve essere basta che guardi Maria – ha detto l’arcivescovo -. Parlare della bellezza di Maria allora è parlare della bellezza della Chiesa”. (...)
Canada
Le pape pourrait visiter la Saskatchewan en 2018 ou en 2019
Ici Radio Canada
Le pape François pourrait se rendre en Saskatchewan en 2018 ou 2019 pour présenter les excuses de l'Église catholique aux Autochtones pour les mauvais traitements subis dans les pensionnats. CBC a appris que des négociations sont en cours entre des représentants du Vatican et du gouvernement canadien. Si cette visite a lieu, le pape présenterait des excuses attendues depuis longtemps par les Premières Nations pour les dommages causés à plusieurs générations d’Autochtones. L'archevêque de Regina, Monseigneur Donald Bolen, affirme que la planification de l'événement a déjà commencé. (...)
Spagna
El Santo Padre agradece el gesto de adhesión de los obispos españoles
CEE
El Papa Francisco, a través de su Secretario de Estado, cardenal Pietro Parolin, ha enviado un mensaje de agradecimiento al presidente de la Conferencia Episcopal Española, cardenal Ricardo Blázquez, que hace extensivo a todo el episcopado español,  en el que expresa “su sentido agradecimiento por el gesto de adhesión  y comunión eclesial” por el  mensaje que los miembros de la Conferencia Episcopal Española le enviaron al terminar la 108 Asamblea Plenaria. (...)
Indonesia
Momento dramático en Indonesia

paginasdigital.es
(José Luis Restán) En Indonesia, un inmenso archipiélago en el que viven 255 millones de personas, tiene lugar un experimento político-social de profunda trascendencia. Se trata de comprobar si es posible una auténtica democracia y un Estado que garantice la libertad religiosa y la convivencia armónica de las minorías, en un país de abrumadora mayoría musulmana. Con ese programa alcanzó la presidencia en 2014 Joko Widodo, un musulmán reformista que ha gozado del apoyo entusiasta (...)
Colombia
El Arzobispo de Cali, cernao al ELN, advierte de que el diálogo de paz en Colombia se complia
EP - eldia.es
El Arzobispo de Cali, Darío de Jesús Monsalve, habitual mediador entre el Gobierno y la guerrilla del Ejército de Liberación Nacional (ELN), ha advertido este viernes de que el diálogo de paz se aleja por las "nuevas condiciones" para liberar a guerrilleros y rehenes. El ELN reveló la semana pasada que todavía no ha entregado al ex congresista Odín Sánchez, secuestrado por la guerrilla, porque ha iniciado un juicio político "contra él y su clan por los delitos cometidos contra la sociedad chocoana". (...)
Vaticano
Francesco: nel presepe l’immagine dei migranti sui barconi
Vatican Insider
(Iacopo Scaramuzzi) Il presepe in piazza San Pietro, con la tipica imbarcazione maltese, il luzzu, «richiama la triste e tragica realtà dei migranti sui barconi diretti verso l’Italia». Lo ha rilevato il Papa nel discorso rivolto alle delegazioni provenienti di Malta e Trentino che quest’anno hanno donato il presepio e l’albero di Natale allestititi in piazza San Pietro, sottolineando (...)
Urbi et Orbi - La Croix
Dans une déclaration diffusée mardi 6 décembre, le secrétaire général des Nations unies, Ban Ki-moon, a encouragé la Conférence épiscopale nationale du Congo (CENCO) dans ses efforts pour l’obtention d’un consensus politique dans le pays. Le Secrétaire général des Nations unies, Ban Ki-moon, se félicite de « l’’annonce de la poursuite de la médiation menée par la Conférence épiscopale nationale du Congo (Cenco) afin de parvenir à un consensus plus inclusif sur la tenue des élections en République démocratique du Congo (RDC) ». (...)
Spagna
José María Gil podría ser nombrado obispo de Plasencia
Religión Digital
(José Manuel Vidal) Dos pacenses para la sede de san Fulgencio y santa Florentina. El secretario del episcopado, José María Gil Tamayo, podría ser el nuevo obispo de Plasencia, sede que está vacante desde el traslado a Jaén, hace 8 meses, de su titular, Amadeo Rodríguez. En la terna para la sede placentina figura también el vicario de la ciudad de Badajoz, Francisco Maya Maya. (...)
Vaticano
Nuovo tweet del Papa: "Preghiamo per tutte le vittime di genocidio e impegniamoci affinché tale crimine non accada più nel mondo." (9 dicembre 2016)
Twitter

Spagnolo
Inglese
Italiano 
Portoghese
Polacco
Latino
Francese 
Tedesco
Arabo
Stati Uniti
3 things to know before you invest with the Knights of Columbus
NC Reporter
(Nicole Sotelo) Have you heard of "Battlefield Hardline"? It is a video game in which players pretend to be police who shoot people in urban areas. Common Sense Media named it among the top 10 most violent video games of 2015, the same year in which public awareness was rising about police brutality. It is also the same year that the video game's maker showed up as a top stock holding in a new Knights of Columbus mutual fund; (...)
(a cura Redazione "Il sismografo")
(LB) Quello che si pubblicherà lunedì prossimo, a mezzogiorno, è il quarto Messaggio di Papa Francesco per la Giornata mondiale della pace che da 50 anni si celebra il 1° gennaio di ogni anno. Il documento del Papa s'intitola «La non violenza: stile di una politica per la pace». Nella nota di anticipazione, lo scorso 26 agosto, si leggeva: "La violenza e la pace sono all'origine di due opposti modi di costruire la società. Il moltiplicarsi di focolai di violenza genera gravissime e negative conseguenze sociali: il Santo Padre coglie questa situazione nell'espressione "terza guerra mondiale a pezzi".
Congo (Rep. Dem.)
Catholic Church leads 'reconciliation' talks in deadlocked DRC

AFP - Yahoo

Democratic Republic of Congo's Catholic Church launched "reconciliation" talks on Thursday aimed at ending a political stalemate threatening to push the country back into civil war. President Joseph Kabila triggered a political crisis in October by agreeing a deal with a fringe opposition group that effectively lets him extend his hold on power for at least another year. He would otherwise have been due to step down in two weeks' time. The crisis has led to outbreaks of violence, but the Catholic Church says it hopes to broker a deal to resolve the political standoff. (...)
Agência Ecclesia
O Papa Francisco recordou hoje no Vaticano as vítimas do sismo que esta quarta-feira provocou mais de 100 mortos e centenas de feridos na província indonésia de Aceh, na ilha de Sumatra. “Um forte terramoto atingiu a ilha de Sumatra na Indonésia. Desejo assegurar a minha oração pelas vítimas e seus familiares, os feridos e quantos perderam a casa”, disse, perante milhares de pessoas reunidas na Praça de São Pedro, para a recitação da oração do ângelus, no dia da Imaculada Conceição. Francisco rezou ainda para que Deus “dê força à população e sustente as operações de socorro”. (...)
Vaticano
Comunicato della Sala Stampa: Allacciamento delle relazioni diplomatiche tra la Santa Sede e la Repubblica Islamica di Mauritania
Sala stampa della Santa Sede
[Text: Italiano, Français]
La Santa Sede e la Repubblica Islamica di Mauritania, desiderose di assicurare mutui amichevoli rapporti, hanno deciso di comune accordo di stabilire tra di loro relazioni diplomatiche, a livello di Nunziatura Apostolica da parte della Santa Sede e di Ambasciata da parte della Repubblica Islamica di Mauritania.
Testo in lingua francese 

Le Saint-Siège et la République Islamique de Mauritanie, désireux de promouvoir leurs rapports amicaux mutuels, ont décidé d’un commun accord d’établir entre eux des relations diplomatiques, au niveau de Nonciature Apostolique pour le Saint-Siège et d’Ambassade pour la République Islamique de Mauritanie.
Vaticano
Francesco: rigidità e mondanità, un disastro per i sacerdoti
Radio Vaticana
I sacerdoti siano mediatori dell’amore di Dio, non intermediari che pensano al proprio interesse. E’ il monito di Papa Francesco nell’omelia alla Messa mattutina a Casa Santa Marta, tutta incentrata sulle tentazioni che possono mettere a rischio il servizio dei sacerdoti. Il Papa ha messo in guardia dai “rigidi”  (...)
Vaticano
Four cardinals do not make a schism
NC Reporter
(Thomas Reese) I was asked by a journalist last week if I thought the Catholic church was in danger of schism over the question of Communion for divorced and remarried Catholics. This controversy has received renewed attention because of the letter from four cardinals challenging the pope's teaching in Amoris Laetitia. The controversy has received repeated attention from New York Times columnist Ross Douthat. (...)
Panamà
Cardenal Farrell: 'Le diré al Papa que Panamá lo está esperando'

TVN Panamá
Confianza en que Dios y la Santísima Virgen acompañarán a Panamá en la organización de la Jornada Mundial de la Juvetud (JMJ) 2019, recomendó este jueves 8 de diciembre el cardenal Kevin Farrell, prefecto del Dicasterio para los Laicos, la Familia y la Vida, durante una eucaristía celebrada en la iglesia de la Inmaculada Concepción, en La Chorrera. (...)
Ciudad de Panamá concentrará eventos de la Jornada Mundial de la Juventud (Terra)
Spagna
Cardenal Fernando Sebastián: "Dudas dudosas"
Vida Nueva
(Fernando Sebastián, cardenal arzobispo emérito) Algunos señores insignes sufren porque no logran entender lo que Francisco ha querido decir en Amoris laetitia y quieren que sea el mismo Papa quien se lo explique. Esas “dudas” se antojan dudosas, porque el Papa ha dicho lo que le ha parecido conveniente con bastante claridad.
Vaticano
Bollettino della Sala stampa della Santa Sede: Seconda Predica di Avvento, Udienze, Rinuncia e Nomina
Sala stampa della Sana Sede
Seconda Predica di Avvento
Alle ore 9 di oggi, nella Cappella Redemptoris Mater, alla presenza del Santo Padre Francesco, il Predicatore della Casa Pontificia, P. Raniero Cantalamessa, O.F.M. Cap., ha tenuto la seconda Predica di Avvento sul tema: “Beviamo, sobri, l’ebbrezza dello Spirito”.
Udienze
Il Santo Padre Francesco ha ricevuto questa mattina in Udienza:
- Em.mo Card. Fernando Sebastián Aguilar, Arcivescovo emerito di Pamplona y Tudela (Spagna);
- Sua Altezza Reale Oscar Principe di Prussia, Gran Maestro dell’Ordine Luterano dei Cavalieri di San Giovanni, e Seguito;
- Donatori dell’albero di Natale e del Presepio in Piazza San Pietro.
Rinuncia e nomina
-Rinuncia del Vescovo di Rockville Centre (U.S.A.) e nomina del successore
Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Rockville Centre (U.S.A.), presentata da S.E. Mons. William F. Murphy.
-Il Papa ha nominato Vescovo di Rockville Centre (U.S.A.) S.E. Mons. John O. Barres, finora Vescovo di Allentown.
Spagna
Entrevista del ministro de Asuntos Exteriores y de Cooperación con el secretario para las relaciones con los Estados de la Santa Sede
La Moncloa
El ministro de Asuntos Exteriores y de Cooperación, Alfonso Dastis, ha mantenido hoy una reunión con el secretario para las relaciones con los Estados de la Santa Sede, Monseñor Paul Gallagher, aprovechando la presencia de ambos en la reunión del Consejo Ministerial de la OSCE que se celebra en Hamburgo. (...)
Governatorato dello Stato della Città del Vaticano
Si inaugurano venerdì 9 dicembre alle ore 16:30 in piazza San Pietro il Presepe e l’illuminazione dell’albero di Natale.
Nei giorni scorsi è stato intenso l’impegno della Direzione dei Servizi Tecnici e dei Giardini vaticani, nonché del personale della Onlus Contessa Lene Thun e della Azienda illuminotecnica austriaca Starline Handelsgesellschaft mbH, coordinati dalla SpeedyFactory di Bressanone, per allestire l’addobbo dell’abete rosso (alto 25 metri, di circa 90 anni) donato dal Comune di Scurelle - Foreste del Lagorai - Provincia Autonoma di Trento.
Vaticano
Sala stampa della Santa Sede
Alle ore 11.30 di questa mattina, nell’Aula Paolo VI, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza le Delegazioni provenienti da Malta e dal Trentino per il dono del Presepio e dell’Albero di Natale allestiti in Piazza San Pietro.
Discorso del Santo Padre
Cari fratelli e sorelle, buongiorno!
Sono lieto di accogliervi e di esprimere la mia riconoscenza in occasione dell’inaugurazione dell’albero e del presepe, che saranno ammirati in piazza San Pietro dai pellegrini di tutto il mondo durante l’Avvento e le festività del Natale. Ringrazio i Vescovi e il Governo di Malta, che hanno donato e allestito il presepio; come pure l’Associazione Foreste del Lagorai, che ha messo a disposizione il grande abete rosso e gli altri alberi destinati agli ambienti del Vaticano.
Argentina
Homenaje a los desaparecidos de la iglesia de la Santa Cruz
Télam
El 8 de diciembre de 1977, represores de la Armada entre los que se encontraba el represor infiltrado Alfredo Astiz, secuestró a siete personas que se reunían habitualmente en la Iglesia de la Santa Cruz, entre ellas parte de las referentes iniciales de Madres, familiares y militantes de derechos humanos, cuando preparaban una solicitada con la lista con los nombres de los detenidos-desaparecidos durante los primeros dos años (...)