domenica 13 agosto 2017

Radio Vaticana
(Elvira Ragosta) Tanti, come ogni estate, i giovani cristiani provenienti da tutto il mondo riuniti a Taizé per gli incontri settimanali organizzati da questa Comunità ecumenica fondata da Frère Roger nel 1940. In particolare, sono 4000 quelli riuniti nel piccolo centro francese in questi giorni; oltre cento, nel corso dei mesi estivi, i giovani arabi cristiani, provenienti da Egitto, Iraq, Palestina e Libano. Le attività hanno inizio dalla mattina, ci racconta fratel Charles Eugène, con il percorso biblico, secondo le proposte scritte dal priore, Frère Alois (...)